CHI SIAMO

Il Benè Berith è la più antica associazione ebraica di mutuo soccorso tuttora esistente. Fondato a New York nel 1843 con lo scopo iniziale di aiutare l'inserimento nella società americana di tutti quegli ebrei che fuggivano da un’Europa poco tollerante e che imponeva restrizioni di ogni sorta, il Benè Berith ha da sempre promosso iniziative culturali, di formazione e beneficenza. Nel tempo, le sedi del Benè Berith sono diventate sempre più numerose, varcando i confini americani con l'apertura di logge in tutto il mondo. Dal 1947, come organizzazione non governativa è presente con un seggio permanente all'ONU e all'interno delle Istituzioni Comunitarie Europee. In Italia è presente a Roma, Milano e Livorno, ma a Roma, nel 1996, è stata creata anche la sede giovanile, il Benè Berith Giovani - Stefano Gaj Tachè. Questa si occupa di attività formative e culturali per i ragazzi (tra i 18-30 anni) ed è attiva nella lotta contro il razzismo e verso qualsiasi forma di discriminazione, nella fattispecie l'antisemitismo. Il Benè Berith Giovani, seguendo gli ideali ebraici di giustizia, solidarietà ed uguaglianza è attivo nella beneficenza, promuovendo attività d'incontro e fundraising; nel dialogo interreligioso, con aperture alla conoscenza delle altre rappresentanze religiose; alla formazione giovanile, organizzando attività volte allo sviluppo dell'educazione e di esperienze di studio/professionali; alla difesa e promozione della conoscenza dello Stato d'Israele, baluardo dei valori libertari e democratici e paese leader nella ricerca scientifica ed high-tech. Il BBG ha deciso di dedicare la propria loggia a Stefano Gaj Tachè, bambino vittima dell'attacco terroristico presso la Sinagoga di Roma nel 1982. Onorandone il ricordo, il BBG promuove attività affinchè la memoria storica di questi eventi, e le ideologie perverse che li hanno scaturiti, non possano più accadere.

LE ALTRE LOGGE

shadow
Privacy Policy
Mitdesign - siti internet Roma - web e mobile